Garcinia Cambogia negli integratori alimentari

A seguito dell’allerta alimentare n. 2021.3300 – che fa seguito ad un simile incidente del2020.1614 – su integratori alimentari contenenti Garcinia Cambogia, il Ministero della Salute ha inviato una nota agli OSA che hanno notificato integratori di questo tipo con la richiesta di valutare lasospensione in via cautelativa della commercializzazione (inclusa l’eventuale vendita online) degli integratori contenenti la suddetta pianta  e di adottare le opportune misure per affrontare gli eventuali problemi di sicurezza correlati al prodotto. 

 Al seguente link è possibile visionare il testo dell’allerta alimentare nr. 2021.3300  

 https://webgate.ec.europa.eu/rasff-window/screen/notification/484283